OnePlus 5 e 5T si aggiornano ad Android 9 Pie



Dal 25 dicembre, è in distribuzione la prima build ufficiale di
OxygenOS basato su Android 9 Pie per OnePlus 5 e OnePlus 5T.

OnePlus lo scorso 21 settembre ha reso disponibile la prima
versione del firmware stabile per
OnePlus 6 basato sul nuovo Android 9 Pie dopo poche
settimane di testing. A metà del mese di novembre, OnePlus ha
poi iniziato a lavorare per portare Android 9 Pie su
OnePlus 5 e
OnePlus 5T. Il produttore aveva infatti aperto il programma
di beta testing di Hydrogen OS 9.0, il software utilizzato da
OnePlus nei suoi telefoni venduti in Cina e che nel resto del
mondo si chiama Oxygen. Come segnalato sul forum di supporto
ufficiale di OnePlus, alcuni utenti di OnePlus 5 e OnePlus 5T
erano stati invitati a prendere parte a questo programma di
beta testing. Il 12 dicembre, OnePlus ha rilasciato
OxygenOS Open Beta 22 per OnePlus 5 e OxygenOS Open Beta 20 for
OnePlus 5T con l’aggiornamento del sistema operativo ad Android
9 Pie. Dal 25 dicembre, è in distribuzione la prima build
ufficiale di OxygenOS basato su Android 9 Pie per OnePlus
5 e OnePlus 5T.

Oltre all’introduzione di Android 9 Pie, con tanto di
aggiornata interfaccia utente personalizza che tiene conto
delle novità di Android 9 tra cui nuove gesture (solo per
OnePlus 5T), l’aggiornamento include:
– patch di sicurezza Android aggiornate a Dicembre 2018;
– nuova modalità Gaming mode 3.0 con aggiunta modalità di
notifica del testo e aggiunta notifica per chiamate di terze
parti;
– altre nuove funzionalità e miglioramenti del sistema;
– Nuova modalità Non disturbare con impostazioni
regolabili;
– In Fotocamera, integrato Google Lens.

le build beta hanno incluso anche:
– ottimizzazioni per la gestione del processo delle app in
background;
– Miglioramenti dell’interfaccia utente per soccorso in caso di
emergenza;
– Interfaccia utente ottimizzata per chiamate rapide e
interfaccia di chiamata;
– supporto per assegnare una specifica SIM per un contatto
specifico o un gruppo di contatti quando si utilizza la doppia
SIM;
– In Parallel Apps, aggiunto supporto per più app (Telegram,
Discord, IMO, Uber, OLA);
– In Meteo, ora possibile passare dinamicamente alla posizione
corrente;
– In Meteo, più suggerimenti quando viene utilizzata la
funzione di ricerca;
– In Meteo, risolto un problema che impediva all’app di
aggiornarsi quando si cambiava la posizione;
– In Meteo, risolto un problema che impediva ad alcuni utenti
di trovare determinate posizioni

OnePlus invita gli utenti a comunicare eventuali bug usando lo
strumento Feedback nell’app Community o nel forum ufficiale.
fonte: http://www.pianetacellulare.it/Articoli/Produttori/47872_OnePlus-5-e-5T-si-aggiornano-ad-Android-9-Pie.php