Google investe sugli sviluppatori indie di giochi per Google Play



Google ha iniziato ad offrire agli sviluppatori in Asia la
possibilità di perfezionare i giochi che sviluppano per
dispositivi mobili attarverso il primo programma Indie Games
Accelerator di Google Play. Le startup che si occupano di
sviluppare videogiochi per smartphone e/o tablet con sede in
India, Indonesia, Malesia, Pakistan, Filippine, Singapore,
Tailandia o Vietnam e vogliono crescere possono imparare nuove
cose sullo sviluppo di app mobile entrando a far parte del
programma entro il 31 luglio.

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per supportare gli
sviluppatori” hanno commentato Anuj Gulati Developer Marketing
Manager di Google Play, e Sami Kizilbash, Developer Relations
Program Manager di Google Play. Il programma del primo Indie
Gaming Accelerator durerà quattro mesi e prevede sessioni per
“addestrare promettenti sviluppatori di questi paesi in Asia in
modo che possano costruire, scalare, lanciare e
commercializzare con successo la prossima generazione di giochi
mobile di successo”.

Gli sviluppatori accettati nel programma saranno affiancati dal
meglio di esperti e tecnologie che Google ha da offrire mentre
parteciperanno a due bootcamp presso gli uffici di Google
Asia-Pacifico a Singapore, dove riceveranno un tutoraggio
personalizzato da team di Google ed esperti del settore. Altri
vantaggi per i partecipanti al programma includono crediti per
Google Cloud Platform e inviti ad eventi esclusivi di Google e
del settore.

“Ci sono molti giocatori appassionati in Asia” hanno aggiunto
Anuj e Sami. “I talentuosi sviluppatori di giochi mobili della
regione hanno un’enorme opportunità di creare app e offrire
esperienze che possono intrattenere, istruire e ispirare”.

Gli sviluppatori accettati nel programma saranno annunciati l’8
agosto.
fonte: http://www.pianetacellulare.it/Articoli/Google/47152_Google-investe-sugli-sviluppatori-indie-di-giochi-per-Google.php