Apple Watch continua a vendere bene ma perde quote di mercato



Apple Watch continua ad
essere un dispositivo molto popolare e i nuovi rapporti
confermano che le vendite nel secondo trimestre di
quest’anno sono migliorate
in modo significativo
rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Secondo i dati di Canalys, le unità Apple
Watch spedite hanno raggiunto i 3,5 milioni in tutto
il mondo
, con un aumento del 30% rispetto al secondo
trimestre del 2017.

Anche se Apple è riuscita a vendere più
dispositivi, la sua quota di mercato è scesa dal 43%
al 34% nel trimestre precedente
. Le cause sono da
attribuire principalmente ai nuovi dispositivi di
Fitbit
e Garmin che stanno
registrando vendite incredibili. 
D’altra parte, Apple continua a dominare la Cina dove ha
venduto non meno di 250.000 smartwatch, di cui il 60% hanno
il supporto LTE.

Gli altri produttori di smartwatch

La crescita di altri fornitori dovrebbe
essere preoccupante per Apple, in quanto esiste la
possibilità che i modelli futuri possano superare la quota di
Apple Watch. Samsung, ad esempio, si sta preparando a
lanciare il Galaxy Watch mentre Google sta pianificando uno
smartwatch da lanciare accanto al nuovo Pixel 3.

“Apple affronta una crescente minaccia da
parte dei concorrenti, che hanno iniziato a superare il
milione di pezzi spediti ogni 3 mesi”, ha affermato
l’analista di Canalys Vincent Thielke.

Si dice infine che Apple stessa stia
lavorando ad un orologio di nuova generazione che offrirebbe
uno schermo più grande con un design edge-to-edge. Sono
previste anche funzioni come il riconoscimento del sonno e il
miglioramento del monitoraggio della frequenza
cardiaca.


fonte: https://apple.cellulare-magazine.it/apple-watch-vendite-2018/